Mercoledì, 24 Agosto 2016

Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e del Programma Triennale Per la Trasparenza e l’Integrita’ 2016/2018

“Procedura aperta alla consultazione ed adozione del Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e del Programma Triennale Per la Trasparenza e l’Integrita’ 2016/2018”

 

AVVISO PUBBLICO
“PROCEDURA APERTA ALLA CONSULTAZIONE ED ADOZIONE DEL PIANO TRIENNALE DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE E DEL PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E LINTEGRITA2016/2018

Visualizza Avviso 

 

MODULO PER FAR PERVENIRE LE OSSERVAZIONI 

Visualizza Modulo 

 

Valutazione Ambientale Strategica


Comune di Santa Cristina Gela

V.A.S. – Rapporto Ambientale

Piano Regolatore Generale e Aggiornamento v.i.a.

 

Si comunica che, in adempimento di quanto previsto dall’art. 14, comma 1 del D.lgs. n. 152/06 e s.m.i., il comune di Santa Cristina Gela n.q. di autorità procedente, avvia la fase di consultazione pubblica della Valutazione Ambientale Strategica del “Piano Regolatore Generale”.La fase ha la durata di 60 giorni consecutivi, compresi i festivi, a partire dalla data di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana Parte II e III n. 51 del 18 dicembre 2015. Gli elaborati sottoposti a consultazione pubblica sono la relazione VAS, il relativo rapporto ambientale, la sintesi non tecnicanonché la relazione aggiornata di Valutazione d’Incidenza Ambientale. L’autorità procedente provvederà, ai sensi dell’art. 13, comma 6 del D.lgs. n. 152/2006 e s.m.i. al deposito della documentazione presso la sede della Provincia regionale di Palermo. Le osservazioni e le deduzioni vanno presentate, entro il termine perentorio di 60 giorni di cui sopra, a partire dalla data di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana ovvero il 18 dicembre 2015, in formato esclusivamente digitale ai seguenti indirizzi di posta elettronica specificando nell’oggetto la seguente dicitura “VAS piano regolatore generale”: 

I suddetti elaborati sono depositati e sono consultabili, in formato cartaceo e digitale presso l’Ufficio Tecnico Comunale via Skanderberg 8, Santa Cristina Gela e nel portale SIVVI http://si-vvi.artasicilia.eu.

 

 Allegati

ARO FUTURO AMBIENTE

I Sindaci di Santa Cristina Gela, Belmonte Mezzagno e Piana degli Albanesi hanno firmato giorno 1 Dicembre la convenzione che da il via al nuovo Ambito di Raccolta Ottimale (ARO) denominato Futuro Ambiente. I tre Comuni sulla base dei principi di semplificazione amministrativa e di razionalizzazione della spesa, attiveranno in modo unitario sia la gestione che l’erogazione del servizio di raccolta, spazzamento e trasporto dei rifiuti solidi urbani e assimilati. L’obiettivo di questo “gioco di squadra” è il risparmio dei costi e la massimizzazione delle sinergie e competenze in ottica unitaria. 

Massimo Diano, Sindaco di Santa Cristina Gela - Ringrazio i colleghi sindaci per l’impegno e per aver seguito quotidianamente l’iter che ha permesso di dotare, le nostre comunità,  di un nuovo ed innovativo sistema di raccolta dei rifiuti che consentirà servizi efficienti fondati sulla qualità, sulla economicità e soprattutto sulla trasparenza della gestione. Mai più un’esperienza come quella dell’ATO fondata sugli sprechi a discapito dei cittadini.